Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Il Cardinale ribadisce la posizione della Chiesa

Napoli, Sepe: "Camorristi negazione del Cristianesimo"


Napoli, Sepe: 'Camorristi negazione del Cristianesimo'
11/11/2009, 20:11

NAPOLI - I camorristi non sono cristiani, sono la negazione del cristianesimo: e' quanto ha osservato oggi il cardinale di Napoli, Crescenzio Sepe, che ha raccontato di aver di recente negato le esequie in chiesa ad un esponente della criminalita' organizzata. ''Un parroco - ha riferito ai giornalisti durante l'assemblea generale della Cei in corso ad Assisi - mi ha chiesto come doveva comportarsi. Gli ho risposto che i funerali in chiesa non si potevano fare perche' si trattava di peccatori''. I criminali , ha aggiunto ancora Sepe riprendendo il concetto di scomunica automatica per gli affiliati ai clan mafiosi, ''non possono fare la comunione ne' essere padrini ai battesimi''

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©