Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

NAPOLI, SEQUESTRATI 15 KG DI COCAINA PROVENIENTI DAL PERU'


NAPOLI, SEQUESTRATI 15 KG DI COCAINA PROVENIENTI DAL PERU'
09/01/2009, 10:01

La Guardia di Finanza e la Dogana hanno sequestrato nel porto di Napoli un container frigorifero proveniente dal Perù al cui interno erano occultati 15 chili di cocaina. Le indagini hanno avuto inizio già prima dell'ingresso della nave porta-container nel porto. Infatti, l'analisi dei dati relativi ai flussi commerciali di importazione ha condotto le fiamme gialle e i funzionari doganali sulle tracce di alcuni carichi di merci ritenute sospette che provenivano dal Sud America. Le attività di analisi, filtrate da opportuni riscontri investigativi, hanno consentito di individuare il container; la nave che lo trasportava è stata agganciata già al largo dalle unitaà navali dei 'baschi verdi' che hanno provveduto a sottoporla a costante osservazione per poi scortarla all'interno delle acque del porto. All'apertura delle porte della cella frigorifera i finanzieri e i doganieri si sono trovati di fronte a 1.600 scatole con calamari congelati ad una temperatura di -18 gradi centigradi. Il controllo di uno dei primi colli ha consentito di rinvenire 15 panetti di cocaina ben confezionati e occultati per un peso complessivo di circa 15 chili. La droga e il container con tutto il carico trasportato sono stati sottoposti a sequestro. La cosa, se immessa sul mercato nazionale, avrebbe fruttato alle organizzazioni criminali un guadagno illecito di circa 2 milioni di euro.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©