Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Napoli, sorpreso a rubare in un appartamento: scappa tra le auto in sosta. arrestato


Napoli, sorpreso a rubare in un appartamento: scappa tra le auto in sosta. arrestato
04/06/2012, 10:06

I poliziotti dell’ Ufficio Prevenzione Generale hanno arrestato un giovane di 23anni, nato in Georgia, pregiudicato, per essersi reso responsabile del reato di tentato furto aggravato, in concorso con un altro giovane in corso di identificazione.

Nella tarda serata di ieri, i poliziotti sono intervenuti in via Trivice, a seguito di richiesta di aiuto giunta al 113, per una persona che tentava di entrare in un appartamento al terzo piano di uno stabile.

Giunti sul posto, gli agenti hanno accertato che il 23enne, in compagnia di un complice , poco prima, era stato sorpreso dal proprietario dell’ appartamento, mentre tentava di forzare la serratura della porta d’ ingresso.

La vittima infatti, resasi conto di quanto stava accadendo, dall’ interno dell’abitazione, gridando, ha cercato di richiamare l’ attenzione dei vicini condomini, mettendo così in fuga i due giovani.

I poliziotti, quindi, raccolte le varie testimonianze dei condomini e la dettagliata descrizione dei particolari forniti dagli stessi, messisi al rintraccio dell’ uomo, lo hanno immediatamente raggiunto in via Polveriera.

Gli agenti, pertanto hanno bloccato il 23enne, dopo una breve fuga mentre tentava di nascondersi tra le auto in sosta ma il suo complice riusciva a dileguarsi tra i vicoli adiacenti.

I poliziotti hanno arrestato l’ uomo che nella mattinata di domani sarà giudicato con il rito direttissimo.

L’ uomo, inoltre, sottoposto ad ulteriori controlli al terminale informatico è stato denunciato in stato di libertà per violazione alla normativa sugli stranieri.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©