Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Napoli, sorvegliato speciale in manette a Bagnoli


Napoli, sorvegliato speciale in manette a Bagnoli
16/10/2010, 13:10


NAPOLI - Gli agenti del Commissariato di Polizia Bagnoli hanno arrestato Antonio Maiorino, 37enne per violazione agli obblighi derivanti dalla misura della Sorveglianza Speciale per anni 2 con obbligo di soggiorno nel Comune di Napoli. L’uomo, già da tempo era nel mirino della Polizia a causa delle sue continue frequentazioni con pregiudicati della zona. Infatti nei mesi scorsi l’uomo era stato denunciato in stato di libertà in quanto era stato visto in diverse circostanze con pregiudicati. L’arresto è scattato nella serata di ieri quando è stato intercettato a bordo di una VW Scirocco a Bagnoli condotta da un pregiudicato già condannato per tentato furto aggravato. Il controllo di ieri fa seguito a quelli effettuati nei mesi precedenti tanto da far maturare la convinzione dell’abituale associazione di Maiorino con pregiudicati gravati da condanne penali. L’uomo, nel mese di gennaio del 2008 è stato denunciato per violazioni alle prescrizioni scaturenti dalla misura. Analoga denuncia è scattata nel mese di agosto dello stesso anno in quanto non era stato trovato in casa negli orari prescritti e per la mancata firma presso il Commissariato di Polizia Bagnoli. Per le medesime e reiterate violazioni accertate dalla Polizia che evidenziano l’abituale frequentazione è stato denunciato all’Autorità Giudiziaria anche nel 2009. Stamattina Maiorino sarà giudicato con il rito per direttissima.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©