Cronaca / Nera

Commenta Stampa

L'operazione della polizia a Casacelle, a Giugliano

Napoli, sotto chiave oltre 2 quintali di botti


Napoli, sotto chiave oltre 2 quintali di botti
31/12/2009, 10:12

NAPOLI - Oltre due quintali di botti sono stati sequestrati dalla polizia della Questura di Napoli nel corso dei controlli per capodanno. Gli agenti del commissariato di ''Giugliano-Villaricca'' hanno sequestrato ieri 334 bombe carta. Gli ordigni, tutti nella disponibilita' di un pluripregiudicato di 44 anni che abita in localita' Casacelle, a Giugliano, sono stati trovati e sequestrati dai poliziotti in un giardino. L'uomo e' stato denunciato in stato di liberta'. Anche gli agenti del commissariato di polizia ''San Giuseppe Vesuviano'' hanno sequestrato ieri circa 200 kg di botti di IV e V categoria, denunciando in stato di liberta' 3 persone. L.S.B. di 56 anni, nonostante gli fosse stata sospesa la licenza per la vendita di materiale pirico di IV e V categoria, custodiva illegalmente, nel suo negozio, il materiale esplodente. I poliziotti, nel corso dei controlli, hanno sorpreso anche 2 persone mentre stavano acquistano dei botti. Gli agenti hanno denunciato, in stato di liberta', sia il venditore che gli acquirenti.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©