Cronaca / Droga

Commenta Stampa

Napoli, spacciatori arrestati dalla Polizia


Napoli, spacciatori arrestati dalla Polizia
16/01/2012, 10:01

Un cittadino algerino di 23 anni, Nassim TALHI ed uno tunisino di 32 anni, Mehrez EL GARCHI, sono stati arrestati, nel pomeriggio di ieri, dagli agenti della sezione “Volanti” dell’U.P.G., perché responsabili, in concorso tra loro, di detenzione e spaccio di sostanza stupefacente.

I due cittadini extracomunitari, nella centralissima Piazza Mancini, dove è ubicato lo stazionamento degli autobus di linea e si registra una maggiore affluenza di persone, provenienti dall’hinterland e dalle varie province, soprattutto nel fine settimana, si erano divisi i compiti tra loro.

EL GARCHI, approfittando di comprendere e parlare bene la lingua italiana, prendeva contatto con gli acquirenti, mentre TALHI incassava i proventi dell’illecita attività.

Nel corso dei quotidiani servizi di prevenzione e controllo del territorio i poliziotti, infatti, hanno notato come TALHI incassava, da un individuo sopraggiunto a bordo di scooter, una banconota dietro consegna di un involucro cedutogli da EL GARCHI.

Gli agenti hanno prontamente bloccato i due spacciatori che non si erano avveduti della loro presenza, trovandoli in possesso di oltre una decina di dosi di hashish e della somma di €.185, suddivisa in banconote di vario taglio.

Nello stesso frangente, l’acquirente resosi conto dell’intervento della Polizia, lasciava cadere a terra le due dosi appena acquistate, dileguandosi. I due sono stati arrestati e condotti in carcere.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©