Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Napoli, spara la camorra: 2 agguati e 3 feriti


.

Napoli, spara la camorra: 2 agguati e 3 feriti
10/01/2017, 12:12

Sembra essere quasi la normalità. A Napoli c'è stato un doppio agguato nella serata di ieri. Intorno alle 19, in corso Secondigliano due persone a bordo di uno scooter hanno aperto il fuoco fuori un supermercato Conad. E' stato raggiunto dai proiettili Emilio Barone, 26 anni, pregiudicato, rimasto ferito alla schiena. L'uomo è stato soccorso dal 118 e trasportato d'urgenza in ospedale.
Da quanto si apprende non sarebbe in pericolo di vita. Sul posto sono giunte anche le forze dell'ordine che indagano per chiarire movente e dinamica dell'agguato.
Nella stessa circostanza è rimasto ferito anche Massimo Bosco, 44 anni, residente in via Duca degli Abruzzi e con precedenti per estorsione. L'uomo, che si trovava davanti al negozio della suocera, è rimasto ferito al piede destro.
Poco dopo, attorno alle 19.30, c'è stato un altro agguato a colpi di pistola, questa volta a Pianura dove un uomo, Antonio Liberti, è rimasto ferito all'esterno di un bar. L'uomo, un 47enne già noto alle forze dell'ordine per reati di droga, è stato ricoverato all'ospedale San Paolo.
Gli episodi non sarebbero collegati tra loro, ma a Napoli, intanto, ritorna la paura nelle strade.

Commenta Stampa
di Fabiana Zollo
Riproduzione riservata ©