Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

"Non fidatevi della tv e dei giornali"

Napoli, sul web ragazzine difendono la città



Napoli, sul web ragazzine difendono la città
06/04/2012, 20:04

NAPOLI – Amore e dedizione per la propria terra. Tristezza per quanti ne parlano, male, anche senza conoscerla. Può essere in sintesi questa l’emozione che hanno voluto trasmettere due ragazzine di Napoli in un video amatoriale, girato molto probabilmente nella cameretta di una delle due.
Il video parte con una precisazione: “Con questo video non vogliamo suscitare nessun tipo di critica – scrivono utilizzando il colore blu – come diremo anche nel video, vogliamo solo esprimere il nostro pensiero”.
In sottofondo le note di “O surdato 'nnammurato” . “Perche abbiamo fatto questo video? Perché siamo stanche delle critiche su Napoli”, aprono così le ragazze passandosi velocemente la parola l’una con l’altra”. Puntualizzano di non volersi fare pubblicità, ma solo di voler mettere in chiaro alcune cose: “Non ci sembra giusto che alcune persone criticano Napoli, magari persone che non ci sono mai state”. Chiariscono su quelli che, per molti, sono i nei della città: i rifiuti e la criminalità: “La maggior parte di queste persone tendono a dire che Napoli è sporca e piena di immondizia, oppure che ci si uccide come niente, ma stiamo scherzando?. Le ragazze concordano sul fatto che ci sono cose che non vanno, ma come sostengono “non bisogna fare di tutta l’erba un fascio. Poi l’invito ad accertarsi delle cose e un appello: “Sappiate che giornali e tv amplificano le cose negative. Napoli è una città meravigliosa, è la città del sole”. E in chiusura una immagine della città. Insomma, due giovanissime che stanno spopolando in rete e che stanno diventando le nuove paladine di Napoli.

Commenta Stampa
di Rossella Marino
Riproduzione riservata ©