Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Napoli, tenta furto alla Moschea in Piazza Mercato

Egiziano arrestato dalla Polizia

Napoli, tenta furto alla Moschea in Piazza Mercato
20/11/2013, 12:47

NAPOLI - I poliziotti dell’Ufficio Prevenzione Generale hanno arrestato Alhassane Zakaria 37enne, di origini egiziane per essersi reso responsabile del reato di tentato furto aggravato.
I poliziotti, la scorsa notte, sono intervenuti in Piazza Larga al Mercato, a seguito di richiesta di auto giunta al 113 per presenza di ladri all’interno della Moschea.
Gli agenti, giunti sul posto, hanno accertato che, poco prima, il 37enne, attraverso una finestra, si era intrufolato all’interno della Moschea ed è stato quindi sorpreso dal custode, durante il giro di perlustrazione, mentre si nascondeva all’interno del bagno.
Pertanto, gli agenti, a seguito di un controllo,  hanno rinvenuto la finestra danneggiata ed un sedia posta al di sotto della stessa utilizzata verosimilmente per scavalcare.
I poliziotti hanno  arrestato l’uomo che in mattinata sarà giudicato con il rito direttissimo e lo hanno inoltre denunciato in stato di libertà per il reato di immigrazione clandestina.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©