Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Napoli, tre minori tentano furto in ristorante: denunciati


Napoli, tre  minori tentano furto in ristorante: denunciati
27/12/2010, 18:12

Portici – Questa mattina, gli agenti del Commissariato di Pubblica Sicurezza “Portici”, hanno fermato e poi denunciato in stato di libertà, tre minori in quanto ritenuti responsabili di tentato furto aggravato ai danni del noto ristorante “Ciro a Mare”. I tre minori si erano infatti introdotti nei locali del ristorante, già oggetto di un incendio doloso a scopo estorsivo, e con un palo di ferro avevano cercato di forzare una porta metallica oltre la quale erano custodite suppellettili varie e complementi d’arredo. Il proprietario del ristorante, attratto dai rumori è sopraggiunto ed i tre giovanissimi si sono dati immediatamente ad una precipitosa fuga. L’uomo è però riuscito a bloccarne uno ed ha poi subito chiamato la Polizia. Giunti sul posto in pochi attimi, gli agenti del Commissariato Portici hanno perlustrato attentamente la zona e nel giro di pochi minuti sono riusciti a rintracciare e fermare gli altri due minori autori del tentato furto. Nel corso degli ultimi due anni, il locale è stato spesso oggetto di episodi di furto e danneggiamento e pertanto sono in corso gli esami per la comparazione delle impronte digitali rinvenute al fine di verificare se i tre minori sono coinvolti in simili precedenti episodi delittuosi. I tre minori, due 16enni di Massa di Somma incensurati ed un 16enne di San Sebastiano al Vesuvio pregiudicato, sono stati pertanto denunciati per tentato furto aggravato ed affidati alle proprie famiglie.

Commenta Stampa
di redazione
Riproduzione riservata ©