Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Napoli, tre minori in manette per rapina


Napoli, tre minori in manette per rapina
24/02/2010, 12:02


NAPOLI - Tre minori, tra i 15 e 16 anni, sono stati arrestati dagli agenti del Commissariato di Polizia Frattamaggiore, per il reato di tentata rapina ai danni di un coetaneo. L’arresto è scattato ieri sera quando i tre sono stati sorpresi in flagranza a Via Roma, nel Comune di Frattamaggiore, dopo che avevano affiancato un giovane a in sella ad uno scooter, strattonandolo per il bavero della giacca. Abili alla guida e impugnando una pistola, hanno cercato di bloccare la vittima, la quale, compreso il loro intento era riuscito a liberarsi dalla presa e non perdendo l’equilibrio si era allontanato raggiungendo una pizzeria. La scena non è passata inosservata alla polizia che, in breve tempo, ha raggiunto i giovani incensurati bloccandoli. Nel vano posto sotto il sedile, gli agenti hanno rinvenuto una pistola giocattolo priva del tappo rosso, degli arnesi idonei allo scasso tipo un forza blocchetti di accensione, delle chiavi ad anima lisca per lo scooter, un punteruolo e una leva in metallo. Inoltre, i giovani sono stati denunciati all’A.G. per i reati di ricettazione della carta di circolazione relativa ad uno scooter rubato qualche giorno prima. I minori sono stati quindi accompagnati al Centro di Prima Accoglienza dei Colli Aminei.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©