Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Napoli, trovati in possesso di armi, munizioni e droga: due arresti


Napoli, trovati in possesso di armi, munizioni e droga: due arresti
12/11/2011, 10:11

Gli agenti del Commissariato Dante, hanno arrestato U.F. di 28 anni e M.C. 21enne, resisi responsabili in concorso tra loro dei reati di detenzione illegale di pistola nonché di 51 munizioni di vario calibro, ricettazione dell’ arma e delle munizioni e detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. I poliziotti, ieri sera, a seguito di attività info - investigativa, sono intervenuti in vico Montemiletto dove U.F. aveva da poco attivato una fiorente attività di spaccio.

Gli agenti, in appostamento, hanno notato che i due uomini, dopo aver aperto il lucchetto di una cappella votiva posta nei pressi dell’ abitazione di U.F. ne hanno prelevato un sacchetto di cellophane bianco sono saliti presso l’abitazione dell’uomo, e sono riscesi poco dopo. Immediatamente intervenuti, gli agenti hanno bloccato i due in salita Tarsia mentre si allontanavano a bordo di scooter.

I poliziotti, a seguito di un controllo, hanno rinvenuto presso l’ abitazione di U.F., in una stanza adiacente la cucina, il sacchetto, che poco prima era stato prelevato dalla cappella votiva, contenente circa 3 grammi di cocaina, un bilancino di precisione , un paio di forbici e due chiavi.

Le chiavi aprivano un vano adiacente alla cappella votiva. All’ interno dello stesso, gli agenti hanno rinvenuto un sacchetto di cellophane nero contenete una pistola semiautomatica SIC calibro 9 con matricola abrasa, due caricatori e 51 munizioni di vario calibro.

Inoltre, i poliziotti hanno rinvenuto all’ esterno dell’ abitazione 5 telecamere poste in modo tale da controllare l’ ingresso della stessa e le strade di accesso limitrofe. Il tutto è stato sequestrato. Gli agenti hanno arrestato i due e li hanno accompagnati al Carcere di Poggioreale.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©