Cronaca / Curiosità

Commenta Stampa

Napoli, una strada o un luogo pubblico intitolato ad Alighiero Noschese. Petizione su Facebook


Napoli, una strada o un luogo pubblico intitolato ad Alighiero Noschese. Petizione su Facebook
26/11/2012, 11:35

Gennaro Capodanno, presidente del Comitato Valori collinari, che nel 1980, l’anno seguente alla tragica scomparsa del grande artista, promosse ed ideò a Napoli il “Premio Alighiero Noschese”, il qwuale, nella prima edizione, fu assegnato ad artisti come Roberto Murolo ed il trio “La smorfia” con Troisi, Arena e De Caro ( foto allegate ), in occasione dell’80esimo anniversario dalla morte del più grande imitatore di tutti i tempi, l’indimenticato ed indimenticabile Alighiero Noschese che nacque a Napoli, nel quartiere collinare del Vomero, il 25 novembre 1932, invita l’amministrazione comunale partenopea a dedicare alla memoria di uno dei personaggi più amati dagli italiani, scomparso prematuramente il 3 dicembre 1979, una strada o un altro luogo pubblico del capoluogo partenopeo.

 

         “ Per dare un impulso a questa iniziativa – annuncia Capodanno - che invero avrebbe dovuto trovare attuazione da tempo, come avvenuto in altre città, come Roma e S. Giorgio a Cremona, anche a Napoli, dove pure l’artista ebbe i natali, ho lanciato una petizione popolare, attraverso un evento sul social network Facebook al link: http://www.facebook.com/events/128613140627561/ “.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©