Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Napoli, Zio orco arrestato dalla Polizia


Napoli, Zio orco arrestato dalla Polizia
08/02/2011, 16:02

Una storia frutto del degrado sociale che, purtroppo, vede ancora una volta negare l’infanzia ad una bambina di 8 anni, vittima di tentati abusi da parte dello zio di soli 43anni.

Gli agenti del Commissariato di Polizia “Portici-Ercolano”, nella tarda serata di ieri, sono intervenuti presso un nucleo familiare dopo che 2 fratelli erano giunti alle mani, proprio perché il padre della bimba di 8 anni, appreso la notizia di molestie nei confronti della figlia, affrontava il fratello.

Nel corso della lite, l’orco non ha esitato ad estrarre un coltello, di circa 30 cm, col chiaro scopo di ferire all’addome il fratello.

La madre della piccola, intervenuta per sedare la lite, per far si che il cognato avesse la giusta punizione, non ha esitato a denunciare l’amara vicenda alla Polizia.

Il 43enne, denunciato tra l’altro già per fatti analoghi, commessi nei confronti di un altro nipotino, fratello della piccola di 8 anni, è stato sottoposto a fermo di P.G. dai poliziotti e condotto in carcere.

Commenta Stampa
di redazione
Riproduzione riservata ©