Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

NAPOLI,QUATTRO ARRESTI PER PIRATERIA AUDIOVISIVA


NAPOLI,QUATTRO ARRESTI PER PIRATERIA AUDIOVISIVA
10/01/2009, 09:01

Quattro persone arrestate, due minorenni denunciati e circa 20 mila tra cd e dvd sequestrati. E' questo il bilancio di un'operazione contro la pirateria audiovisiva condotta dai poliziotti della Questura di Napoli.    Gaetano La Rocca, di 18 anni, Enrico D'Anna di 22, Domenico Schisano, di 41 e Maurizio Iuliano, di 43, sono stati arrestati, dagli agenti dei Falchi della sesta sezione della Squadra Mobile della Questura di Napoli, perché accusati, in concorso tra loro e con due minorenni, G.A., di 16anni e S.P., di 17 anni, denunciati in stato di libertà, del reato di contraffazione e ricettazione di materiale audio-visivo.

I poliziotti, nell'ambito di un'indagine tesa al contrasto del fenomeno della pirateria audio-visiva, sono riusciti ad individuare, in via Vetreria Vecchia, un deposito, oltre ad un punto vendita all'ingrosso, di cd e dvd contraffatti.  L'attività, gestita secondo l'accusa da Iuliano, alle cui dipendenze vi erano altre 5 persone, tutti con precedenti di polizia, era sorta all'interno dell'androne di uno stabile.Gli agenti, per fare irruzione all'interno del deposito, hanno dapprima dovuto forzare il cancello d'ingresso, sorprendendo le sei persone che hanno invano tentato la fuga.  17.850 cd e dvd, già suddivisi per cantautori, compilation, film, sono stati trovati e sequestrati. Parte del materiale era esposto su bancarelle allestite per la vendita mentre, all'interno di due locali, era stata depositata tutta la merce esposta, consistente in svariate migliaia di pezzi.    I quattro saranno giudicati con rito per direttissima mentre, i due minorenni sono affidati ai rispettivi genitori.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©