Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

NAPOLITANO CELEBRA L’EREDITA’ MORALE DI BORSELLINO


NAPOLITANO CELEBRA L’EREDITA’ MORALE DI BORSELLINO
19/07/2008, 13:07

“Le iniziative e la mobilitazione delle forze sane della società, e in particolar modo delle generazioni più giovani, testimoniano la funzione rigeneratrice dell'esempio e dell'eredità morale che Borsellino ci ha lasciato”: con queste parole, contenute nella lettera inviata alla vedova di Paolo Borsellino, il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano ha espresso l’apprezzamento nei confronti dell’esemplare operato del magistrato, in occasione del sedicesimo anniversario della sua uccisione per mano della mafia. “Ricordare chi ha pagato con la vita i servigi alle istituzioni – continua Napolitano - contribuisce a diffondere la cultura della legalità”.

Commenta Stampa
di Francesca Pellino
Riproduzione riservata ©