Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Sei istanze che verranno presentate ad altrettanti ministri

Nasce a Napoli il Difensore civico della Libertà

Cosentino: "La migliore risposta alla manifestazione"

.

Nasce a Napoli il Difensore civico della Libertà
14/02/2011, 15:02

NAPOLI - Risposte ai cittadini della Campania, ma anche alle migliaia di donne scese ieri a manifestare per le strade del Paese contro il governo Berlusconi0. La “politica del fare” del Pdl riparte da sei istanze che verranno presentate ad altrettanti ministri rosa della coalizione: un garante dello studente, un vademecum uniforme per la raccolta differenziata, l’attuazione della legge per la sospensione delle tasse per 3 anni per le nuove aziende di imprenditori under 40, il progetto per riqualificare il Litorale Domitio. Questi i punti salienti individuati dal Difensore Civico della Libertà, costituito dal Movimento Femminile Azzurro del Pdl, per il rilancio del territorio campano. Istanze raccolte tra la gente e che verranno presentate al presidente del Consiglio Silvio Berlusconi dal coordinatore regionale del partito Nicola Cosentino. 

Commenta Stampa
di Davide Gambardella
Riproduzione riservata ©