Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Firmato l'accordo a Città della Scienza

Nasce a Napoli l'Unione degli Ordini degli Avvocati


.

Nasce a Napoli l'Unione degli Ordini degli Avvocati
09/12/2009, 17:12

E' stata formalizzata a Napoli la nascita dell'Unione degli Ordini degli Avvocati del Mediterraneo: a Città della Scienza, nel capoluogo campano, è avvenuta la firma dell'accordo che fonde in un solo organismo internazionale gli ordini degli avvocati di Italia, Marocco, Tunisia, Libia, Albania, Turchia, Algeria, Palestina, Libano, Cipro, Libano. L'organismo è stato presentato nel corso del convegno "La cooperazione territoriale nello spazio mediterraneo: aspetti giuridici e programmi di sviluppo economico". Membri dell'ufficio di presidenza, per il primo triennio, saranno Francesco Caia, in qualità di presidente, Mohamed Akdime, vicepresidente, Raffaele Avorio, segretario, Deosdedio Litterio, tesoriere, Chafiq Doublali, vicetesoriere.
"L'Unione degli Ordini degli Avvocati del Mediterraneo - ha spiegato Caia, presidente del Consiglio dell'Ordine degli Avvocati di Napoli - nasce con il proposito di favorire la cultura del diritto e la nascita di una nuova figura d' avvocato mediterraneo: un avvocato che con il suo sapere possa essere valido supporto all'internazionalizzazione delle imprese e che nel contempo sappia favorire il dialogo tra i popoli, la rimozione delle reciproche diffidenze, la difesa dei diritti dei cittadini e dell'autonomia dell'avvocatura."

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©