Cronaca / Sanità

Commenta Stampa

Siena, intervento 24 ore dopo la nascita del neonato

Nasce con organi digerenti vicino al cuore, operato sta bene


Nasce con organi digerenti vicino al cuore, operato sta bene
29/10/2012, 10:56

SIENA – Era nato con gli organi digerenti nel torace, accanto al cuore e, dopo solo 24 ore dalla nascita, è stato operato.

L’intervento complesso e delicato sul neonato è stato eseguito dall'azienda ospedaliera-universitaria senese del policlinico Santa Maria alle Scotte ad opera del Dottor Mario Messina, direttore della chirurgia pediatrica.

L’intervento, uno dei pochissimi casi eseguiti in Italia ed riuscito grazie anche alla collaborazione di un'intera equipe di altri specialisti, è stato un successo, il neonato non ha avuto complicanze post-operatorie. Il direttore Messina ha dichiarato: “Abbiamo effettuato sul torace un foro da 5 mm per inserire la telecamera e due forellini da 3mm per inserire le pinze operatorie, in modo da spingere l'ileo, la milza e il colon fuori posto dalla cavità toracica a quella addominale, attraverso il buco anomalo dell'ernia diaframmatica. E' stato un intervento particolarmente complesso, durato circa due ore.  Dopo aver risistemato gli organi nella giusta posizione, facendo attenzione alla particolare fragilità della milza, abbiamo chiuso l'ernia dal torace. Si tratta di un vero e proprio salto di qualità della chirurgia pediatrica senese che si attesta tra i migliori centri europei”.

La malformazione era stata precedentemente individuata grazie alla diagnosi prenatale.  Ora tutto sembra essersi risolto, il piccolo è fuori pericolo ed ha iniziato a prendere il latte.

Commenta Stampa
di Rosa Alvino
Riproduzione riservata ©