Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Venerdì la presentazione a Piazza Triste e Trento

Nasce la casa editrice Homo Scrivens


Nasce la casa editrice Homo Scrivens
30/04/2012, 21:04

NAPOLI- Nasce la casa editrice Homo Scrivens, guidata da Aldo Putignano, quale naturale evoluzione dell’omonima compagnia di scrittura sorta nel 2002 a Napoli.
La presentazione avverrà Venerdì 4 maggio presso gli spazi dell’Associazione “Circolo Artistico Politecnico”, Piazza Trieste e Trento 48, alle ore 17. Durante l’inaugurazione sarà presentata un’opera che si prefigge di esserne il marchio di fabbrica e ideale manifesto ovvero l’Enciclopedia degli scrittori inesistenti 2.0, un progetto di scrittura e immaginazione collettiva che ha coinvolto quasi duecento autori di tutta Italia.
“Oggi offriamo uno spazio di pubblicazione tutto nostro e immune alla pratica dell’editoria a pagamento — dichiara Aldo Putignano, direttore di Homo Scrivens — per chi come noi crede nella capacità aggregante delle lettere, per amore dei libri e della narrazione. Siamo degli editori che continuano a ragionare da scrittori”.
Nel corso dell’evento sarà inoltre presentato “Dieci”, la nuova collana di narrativa italiana, inaugurata dal  libro cult Pizzeria Inferno di Michele Serio, riedito da Homo Scrivens.
Dopo il lancio napoletano, lo staff e gli autori presenteranno le loro novità al Salone Internazionale del Libro di Torino, dal 9 al 14 maggio, Stand E42.


 

Commenta Stampa
di Simona Buonaura
Riproduzione riservata ©