Cronaca / Droga

Commenta Stampa

Nasconde panetti di Hascish all'interno dei filtri della cappa della cucina, arrestato dalla Polizia


Nasconde panetti di Hascish all'interno dei filtri della cappa della cucina, arrestato dalla Polizia
07/09/2009, 13:09

Gli agenti dell’ Ufficio Prevenzione Generale, hanno arrestato Sufie Boussora, 25enne,  marocchino, resosi responsabile del reato di detenzione e spaccio di sostanza stupefacente, resistenza a PP.UU. ed inottemperanza alla legge sull’ immigrazione.
Ieri pomeriggio, i poliziotti, in servizio di controllo del territorio, percorrendo via Poerio, hanno notato Boussora consegnare a due  giovani una bustina di cellophane ricevendone in cambio del denaro.
Immediatamente intervenuti, gli agenti, hanno sorpreso l’ uomo che, dopo un primo tentativo di fuga, è stato rintracciato a bloccato.
A seguito di un controllo più accurato i poliziotti, hanno rinvenuto indosso a Boussura, alcune stecche di hashish per il peso complessivo di 5 grammi e la somma di 90 euro; inoltre, all’ interno di un locale alla Discesa Sanità, hanno rinvenuto, celata nei filtri della cappa della cucina, diversi panetti di hashish per un peso complessivo di 582 grammi circa e la somma di 1750 euro. I poliziotti hanno arrestato l’ uomo che in mattinata sarà giudicato con il rito per direttissima.

Commenta Stampa
di Agostino Falco
Riproduzione riservata ©