Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

NASSIRIJA: CHIESTE CONDANNE PER DUE GENERALI


NASSIRIJA: CHIESTE CONDANNE PER DUE GENERALI
03/12/2008, 12:12

I Generali Vincenzo Lops e Bruno Stano, che si sono avvicendati alla guida del contingente italiano di Nassirija, secondo la Procura militare sono reponsabili per non avere preso adeguate misure per la sicurezza dei soldati e quindi hanno contribuito ad appesantire il bilancio dell'attentato che costò la vita, nel 2003, a 19 soldati italiani. Per questo, secondo il PM militare, vanno condannati per il rito abbreviato il primo a 12 mesi di reclusione e il secondo a 10. Rinvio a giudizio, per procedere con rito ordinario nei confronti del Colonnello Georg Di Pauli, responsabile dell'unità di Carabinieri che stava a Fort Maestrale. Sono state queste le richieste del Pubblico Ministero davanti al GUP militare di Roma. Ad esso sono seguite le richieste delle Parti Civili, che ammontano a diversi milioni di euro.

Nei prossimi giorni ci saranno le arringhe difensive e la sentenza del GUP.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©