Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Truffe assicurative per finanziare acquisto armi e droga

'Ndrangheta: 65 arresti a Lamezia, indagato senatore Pdl


'Ndrangheta: 65 arresti a Lamezia, indagato senatore Pdl
26/07/2013, 11:09

LAMEZIA TEREME - Dalle indagini della Polizia di Stato è emerso che la cosca Giampa' di Lamezia Terme, per finanziare gli acquisti di armi e stupefacenti, nonché per garantire il pagamento degli stipendi agli affiliati, aveva creato un vorticoso sistema di truffe assicurative, avvalendosi della collaborazione di un gruppo composto da assicuratori, periti, carrozzieri, medici e avvocati.  A seguito delle indagini sono state arrestate,  stamani,  65 persone.

Dalle indagini è emerso anche che dal sistema-truffe arrivavano nelle casse della cosca, ogni anno, milioni di euro, di cui beneficiavano anche i professionisti che concorrevano con la cosca. Indagato anche il senatore del Pdl Piero Aiello. La Dda aveva chiesto l'arresto, ma la richiesta è stata rigettata dal gip.

Commenta Stampa
di Rosario Scavetta
Riproduzione riservata ©