Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

'Ndrangheta:operazione "falsa politica", 15 arresti

In manette anche un ex consigliere regionale

'Ndrangheta:operazione 'falsa politica', 15 arresti
21/05/2012, 10:05

Intrecci tra la cosca ‘drina Commisso di Siderno e le istituzioni di Reggio Calabria. E’ il primo dato che emerge in seguito ai 15 arresti effettuati all’alba dalla polizia di Reggio Calabria. Tra gli arrestati figurano infatti anche un ex consigliere regionale della Calabria, Cosimo Cherubino, un ex consigliere provinciale di Reggio Calabria, Rocco Agrippo,  e un consigliere comunale di Siderno, Domenico Commisso. Gli arresti sono stati eseguiti dalla Squadra mobile di Reggio Calabria, dal commissariato di Siderno e dal Servizio centrale anticrimine di Roma. L’operazione chiamata “La falsa politica” è stata coordinata dalla Direzione distrettuale antimafia di Reggio Calabria. L’accusa è di associazione per delinquere di stampo mafioso. In pratica la cosca Commisso si sarebbe “interessata” delle vicende politiche locali, favorita dalla presenza di questi uomini all’interno degli enti locali.

Commenta Stampa
di Maria Grazia Romano
Riproduzione riservata ©