Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Neonato muore strangolato dal cordone ombelicale

Aperte le indagini sull'ospedale di Legnano

Neonato muore strangolato dal cordone ombelicale
11/01/2012, 19:01

MILANO - Ieri, nell'ospedale civile di Legnano, un feto è nato-morto strangolato dal cordone ombelicale, la Procura di Milano sta indagando sulle cause del decesso.
Il padre del neonato, ha denunciato il fatto ai carabinieri locali.
Stando al racconto dell'uomo, la moglie, una donna italiana di 29 anni, al nono mese di gravidanza, ieri in mattinata avrebbe accusato un malore.
In ospedale, si è deciso di far partorire la donna naturalmente, ma al termine del travaglio il neonato è venuto alla luce già soffocato dal cordone ombelicale.
Il padre del bambino ha ipotizzato responsabilità da parte dei medici che hanno gestito l’assistenza alla moglie
Le indagini dovranno stabilire se il feto sia morto strangolato prima di nascere o al momento del parto.
 Sul caso indaga il pm di Milano Adriana Blasco che ha disposto per domani mattina l'autopsia sul corpicino del feto.

Commenta Stampa
di Anna Carla Broegg
Riproduzione riservata ©