Cronaca / Curiosità

Commenta Stampa

Chi infrange la legge sarà multato con 5 mila dollari

New York, addio all’ultima spiaggia per nudisti


New York, addio all’ultima spiaggia per nudisti
01/03/2013, 13:14

NEW YORK –  A New York non ci saranno più spiagge per nudisti. Dalla prossima estate, infatti, scatterà il divieto anche per “Lighthouse Beach” a Fire Island.

La spiaggia nella Grande Mela nella  era diventato l'unico rifugio per gli amanti della tintarella integrale, dopo che lo Stato di New York nel 1984 ha proibito il nudo in pubblico. Qui i guardiani hanno sempre chiuso un occhio, ma ora a quanto pare le cose cambieranno. A sentire il New York Times, non sarà più possibile esporre le proprie nudità e chiunque voglia farlo ancora dovrà recarsi a “Gunnison Beach” in New Jersey.

Con il nuovo divieto chi infrange la legge sarà multato con 5 mila dollari, col rischio di essere condannati fino a sei mesi di carcere.

Commenta Stampa
di Rossella Marino
Riproduzione riservata ©