Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Oro anche a Bernasconi e al presidente Rai Tarantola

Niente Ambrogino per Sallusti, oro ai lavoratori del binario 21


Niente Ambrogino per Sallusti, oro ai lavoratori del binario 21
13/11/2012, 13:40

MILANO - E' stata decisa la lista delle onorificenze che verranno assegnate il prossimo 7 dicembre a quelli che sono i simboli della città di Milano. Due medaglie d'oro verranno assegnate alla memoria: al vigile Nicolò Savarino e all'autore  cinematografico Silvano Cavatorta, organizzatore del Festival Filmaker e scomparso nel 2011. Altre onoreficenze sono state assegnate alla Presidente della Rai Anna Maria Tarantola (proposto da Bruno Tabacci), al patron di Mediaworld Pierluigi Bernasconi (proposto dal capogruppo del Pdl Carlo Masseroli e dal presidente della Federazione dei Cavalieri del lavoro Rosario Alessandriello), ai lavoratori della Wagon Lits, saliti per protesta sulla torre del binario 21 (proposto dal presidente dell’aula Basilio Rizzo e dalla Banda degli ottoni a scoppio). Onoreficenza speciale per l'Osservatorio di Brera, che festeggia i suoi 250 anni di vita. 
Niente premi invece per ALessandro Sallusti ed Armando Cossutta, vittime dei veti incrociati. Alla fine i proponenti (Giulio Gallera del Pdl per il primo, Carmela Rozza del Pd per il secondo) hanno ritirato le candidature. 

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©