Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

La motivazione: troppe risse tra stranieri nel locale

Niente caffè ai nordafricani, barista denunciato per razzismo


Niente caffè ai nordafricani, barista denunciato per razzismo
10/04/2012, 12:04

ABANO TERME (PADOVA) - Non vuole dare il caffè ad un extracomunitario: per questo il gestore di un bar è stato denunciato per razzismo.
Il fatto è accaduto domenica nel centro commerciale di Abano Terme, un Comune in provincia di Padova. Protagonista dell'episodio è stato un uomo di 47 anni, di origine marocchina. Si è presentato al bar, appunto per chidere un caffè. Ma il gestore del locale aveva ordinato di non servire più stranieri, e quindi gli impiegati si sono rifiutati. Ilmarocchino se ne è andato, ma è tornato nel pomeriggio, con tre amici. Al nuovo rifiuto, ha chiamato i Carabinieri che, appurata la vicenda, hanno comminato al gestore una sanzione amministrativa e l'hanno denunciato per razzismo.
Pare che in quel bar ci siano stati più volte degli alterchi e delle risse tra extracomunitari ubriachi; l'ultima proprio sabato scorso. Da qui la decisione del gestore, che resta comunque un episodio di razzismo. Sarebbe come dire che, siccome tra gli imprenditori sono molti quelli che evadono il fisco, lui va arrestato per evasione fiscale.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©