Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Noemi Letizia attacca Barbara Berlusconi: "E' stata cattiva con me"


Noemi Letizia attacca Barbara Berlusconi: 'E' stata cattiva con me'
25/08/2009, 09:08

Decisamente baldanzosa Noemi Letizia, la ragazza napoletana il cui compleanno dei 18 anni con la presenza del Presidente del Consiglio Silvio Berlusconi ha dato origine ad un gossip ancora non terminato.
La ragazza aveva fatto del cinema, avendo partecipato con una breve parte in un corto, Scaccomatto, e domenica è stata premiata per questo con il premio "Torre D'Ayala", al Valva Short Film Festival.
Ma già all'arrivo ha fatto le bizze, provocando un ritardo di 20 minuti e rifiutandosi di uscire dall'auto, insieme alla madre, perchè non ci sarebbero state le luci giuste per poter essere fotografata.
Dopo di che, nelle interviste, ha attaccato Barbara Berlusconi, a proposito di quello che ha detto alla rivista Vanity Fair: "Rispondo (a Barbara, ndr) che io non ho mai frequentato persone anziane. Lei lo ha detto in un senso cattivo. Che significa frequentare? Frequento anche i miei nonni. (Il premier, ndr) è come un nonno, uno zio, un padre di famiglia".
Naturalmente ci sarebbe da capire quali sono i meriti artistici di questa ragazza. A sentire chi ha visto la pellicola, si tratta di una storiella scialba con interpretazioni adeguate al basso livello complessivo. Ci sarebbe da chiedere quali film abbiano preso in considerazione, per decidere che Noemi meritasse il premio. O se ne abbiano presi in considerazione.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©