Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Nola, lavori Via Cimitile: arriva la pronuncia del Consiglio di Stato


Nola, lavori Via Cimitile: arriva la pronuncia del Consiglio di Stato
12/03/2012, 13:03

Sembrano essere totalmente superati i problemi relativi alla partenza dei lavori di riqualificazione dell’importante arteria che collega Nola con Cimitile.

Il Consiglio di Stato ha infatti confermato il giudizio del Tar che aveva accolto le eccezioni della ditta ricorrente in merito all’aggiudicazione operata dalla SUAP (Stazione Unica Appaltante), ritenuta illegittima. Decisione, quella del Tar, alla quale l’avvocatura di Stato si era appellata. Ma alla vigilia della decisione del Consiglio di Stato, la stessa avvocatura di Stato aveva chiesto di rinunciare al proprio ricorso, avendone riscontrato, strada facendo, l’incongruità.

Il livello superiore di giustizia amministrativa ha dunque confermato il giudizio del Tar ed al tempo stesso condannato l’avvocatura di Stato al pagamento delle spese legali alla società ricorrente. Dunque il controverso capitolo legale sull’assegnazione dell’ appalto dei lavori di via Cimitile sembra finalmente essere giunto a conclusione.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©