Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Nola: sindaco si mobilita per il ripetitore di telefonia


Nola: sindaco si mobilita per il ripetitore di telefonia
04/06/2010, 12:06

A seguito dell’ampia eco avuta sulla stampa locale, ma anche dopo numerose segnalazioni pervenute presso la Segreteria del Sindaco di Nola, l’Assessorato all’Urbanistica ed il Settore Ambiente, a causa dell’installazione di un ripetitore di telefonia mobile sul territorio comunale di Casamarciano, ma in ogni caso, nelle immediate vicinanze di un insediamento abitativo sul territorio di Nola, il Sindaco Geremia Biancardi ha scritto un accorato appello al suo collega di Casamarciano, Andrea Manzi.
Nella missiva, Biancardi scrive testualmente che “le preoccupazioni dei miei concittadini, per eventuali effetti nocivi sulla salute, sono anche le mie e, sicuro del Tuo scrupoloso controllo, volevo chiederti un’ulteriore indagine sulle caratteristiche dell’impianto per accertare eventuali, potenziali emissioni di onde elettromagnetiche pericolose”.
Il Sindaco di Nola, inoltre, chiede al suo collega di verificare, nelle more, se sussistano eventuali condizioni di revoca dell’autorizzazione all’installazione dell’impianto.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©