Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Nola, violentò e malmenò una donna per rapinarla: arrestato


Nola, violentò e malmenò una donna per rapinarla: arrestato
08/02/2011, 15:02

A.C., di 26anni, nel novembre 2010, si rese responsabile di violenza sessuale e rapina, nei confronti di una cittadina straniera e, nella giornata di ieri, gli agenti del Commissariato di P.S. Nola, lo hanno arrestato.

L’uomo, infatti, non solo costrinse la malcapitata ad avere un rapporto sessuale con lui ma, dopo averla percossa con un bastone, s’impossessò anche della somma di €.200.

Il provvedimento restrittivo emesso nei confronti dell’uomo è il frutto di un’intensa attività d’indagine svolta dai poliziotti allorquando, personale in servizio di volante, fu contattato da una cittadina romena che denunciò quanto accadutole.

La vittima, benché provata dalla triste esperienza, riuscì a fornire alla Polizia, nella circostanza, chiari elementi che hanno poi condotto gli agenti all’identificazione del suo aggressore.

L’Ufficio GIP del Tribunale di Nola, in data 03.02.2011, ha emesso nei confronti del 26enne, un’ordinanza di applicazione della misura cautelare coercitiva.

I poliziotti hanno rintracciato l’uomo in Baiano (AV) conducendolo presso il carcere di Bellizzi Irpino (AV).

Commenta Stampa
di redazione
Riproduzione riservata ©