Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Accaduto a Torre del Greco. Il giovane è stato arrestato

Non si ferma al blocco ed investe un vigile


Non si ferma al blocco ed investe un vigile
22/10/2009, 12:10

TORRE DEL GRECO - Nuova aggressione ai danni dei vigili urbani di Torre del Greco.
Ieri pomeriggio l’ennesima, inspiegabile atto vandalico.
Un giovane a bordo di uno scooter ha cercato di evitare il posto di blocco, travolgendo un casco bianco.
Luigi S., diciottenne di Torre del Greco, alla vista della paletta con cui i cachi bianchi gli hanno intimato di fermarsi, ha dato gas al suo motociclo per sfuggire alla multa.
Un gesto frutto della paura, che si è però rivelato errato. Il giovane, infatti, ha investito uno dei vigili, ferendolo al volto e ad una spalla.
Preso dalla paura, il giovane centauro ha cercato poi la fuga.
I caschi bianchi, lanciatisi al suo inseguimento, sono riusciti a bloccarlo pochi metri dopo per poi condurlo al comando di polizia locale.
Un atto di inciviltà che ha avuto le immediate condanne.
Su tutti il sindaco Ciro Borriello, che ha chiesto in queste ore richiamato la cittadinanza ad una maggiore collaborazione con i vigili al lavoro sul territorio.
Preoccupato invece il comandante della polizia municipale, Mario De Matteis, secondo cui i tanti episodi di aggressione ai suoi uomini sono un fenomeno allarmante causato dalla città non abituata alle regole.

Commenta Stampa
di Salvatore Formisano
Riproduzione riservata ©