Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Non si ferma all'alt a Secondigliano: raggiunto e bloccato ad Aversa


Non si ferma all'alt a Secondigliano: raggiunto e bloccato ad Aversa
02/04/2013, 12:46

 

Durante i servizi predisposti per bloccare le “piazze di spaccio” nel “rione dei fiori”, area ritenuta sotto il controllo del clan camorristico dei “di lauro”, i carabinieri della stazione di secondigliano, questa notte, hanno dato l’alt per controlli al conducente di una mazda che stava attraversando il rione. incurante del segnale, il guidatore si e’ dato alla fuga. l’uomo e’ stato inseguito e raggiunto solo in via roma di aversa (ce), quando ha perso il controllo della vettura andando ad sbattere contro alcune auto in sosta. il guidatore, che e’ poi stato identificato in un  23enne, di villa literno (ce), già noto alle forze dell'ordine, ha ancora opposto viva resistenza, venendo comunque immobilizzato e tratto in arresto. nessuno e’ rimasto ferito. mentre continuano le indagini per verificare il motivo della presenza del 23enne  nel “terzo mondo“ in orario notturno, il 23enne e’ stato tradotto nella sua abitazione, agli aadd, in attesa dell’udienza di convalida .

 

 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©