Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Incrociano le braccia addetti alle piattaforme petrolifere

Norvegia: 12 mila euro di stipendio al mese sono pochi, sciopero


Norvegia: 12 mila euro di stipendio al mese sono pochi, sciopero
30/08/2012, 14:26

OSLO (NORVEGIA) - 143 mila euro lordi all'anno? Sono pochi, per gli addetti alle piattaforme petrolifere, che chiedono un auimento e per questo incrociano le braccia, mentre per domani è prevista una manifestazione a terra. E non si tratta di una protesta isolata. Altre manifestazioni nei prossimi giorni riguarderanno gli insegnanti e gli impiegati pubblici. 
La cosa non deve sorprendere: la Norvegia non è stata nemmeno sfiorata dalla crisi - se si esclude un periodo di 6-9 mesi nel 2008 - e quindi richieste di aumento di stipendio sono all'ordine del giorno.  
E anche la richiesta di 12 mila euro lordi al mese non è particolarmente esagerata. Sia perchè la tassazione in Norvegia è elevata (quasi il 50% del reddito) sia perchè si tratta di un settore che fornisce quasi il 20% del pil norvegese ed è sempre alla richiesta di nuovo personale. Tanto che non di rado sono lavoratori esteri quelli che vanno a cercare lavoro in qual settore, attratti dagli alti stipendi e dalla possibilità di raggiungere presto la pensione. 

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©