Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Sismi dall’Emilia alla Sicilia

Notte di scosse in tutta Italia


Notte di scosse in tutta Italia
29/12/2012, 10:10

ROMA - Quella appena trascorsa è stata una nottata dove si sono registrate molte scosse nel nostro Paese.
Dall’Emilia alla Sicilia, l’intero stivale è stato soggetto a terremoti, fortunatamente di lieve entità, e che non hanno provocato danni a cose o a persone.
Ma procediamo con ordine.
La prima scossa di magnitudo 2.1 è stata registrata poco dopo la mezzanotte in Abruzzo.
Intorno all’una, invece una scossa di magnitudo 2.3 è stata registrata in Umbria, al confine tra la provincia di Perugia e quella di Terni.
Anche nella zona dei Castelli Romani, nel Lazio si sono verificati dei terremoti.
Il sisma ha avuto l’ ipocentro a 13,2 km di profondità ed epicentro in prossimità dei comuni di Albano, Ariccia, Castel Gandolfo, Genzano, Grottaferrata, Lanuvio, Marino, Nemi e Rocca di Papa.
Intorno alle 4.00 una scossa di magnitudo 2.1 è stata registrata in Emilia, tra Modena e Ferrara.
Mentre alle 5:29, infine, una scossa di magnitudo 2.6 è stata registrata al largo delle coste della provincia nord di Siracusa, in Sicilia.

 

 

Commenta Stampa
di Titti Alvino
Riproduzione riservata ©