Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Per il fine pena è in affidamento a una comunità esterna

Novi Ligure, Erika è libera


Novi Ligure, Erika è libera
04/10/2011, 20:10

TORINO -  Erika De Nardo, la ragazza condannata a 16 anni di reclusione per aver ucciso a coltellate insieme al fidanzato Omar Favaro nel 2001 la mamma e il fratello nella loro casa di Novi Ligure, finirà di scontare la pena il prossimo 5 dicembre.

Erika però ha già lasciato il carcere di Verziano a Brescia, dove era detenuta. Attualmente è ospite in una comunità del Nord Italia, dove e' seguita dall'Ufficio Esecuzione Penale Esterna alla quale èstata affidata per scontare la fine della pena.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©