Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

La sede di una tv locale colpita da un fulmine

Nubifragio a Lecce: paura e persone intrappolate in auto


Nubifragio a Lecce: paura e persone intrappolate in auto
24/07/2012, 16:15

LECCE - Un violento nubifragio si è abbattuto la notte scorsa e stamani sulla città di Lecce e in numerosi centri della penisola salentina. Numerose persone sono inoltre rimaste intrappolate nelle auto in panne e sono state soccorse. Decine e decine le richieste di intervento arrivate al centralino dei vigili del fuoco. Allagamenti si sono verificate in strade, scantinati e sottopassi (è stato chiuso quello di viale Leopardi). Allagamenti si sono verificati anche alla Baia Verde di Gallipoli e a Torre Lapillo, marina di Porto Cesareo. A San Cataldo, marina di Lecce, la violenza dell’acqua ha fatto saltare numerosi tombini della fogna. Momenti di paura si sono inoltre registrati all’alba negli uffici della Tv locale Telerama dove un fulmine ha colpito anche la sede, nella zona industriale di Lecce, causando un vasto incendio e danni ingenti alla struttura e alle apparecchiature. In quel momento era in corso la rassegna stampa e sono stati il giornalista e i due tecnici presenti a dare l’allarme.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©