Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

"Per la Campania centrale e discarica nazionale di scorie"

Nucleare in Campania, nuova iniziativa dei Verdi con Bonelli


Nucleare in Campania, nuova iniziativa dei Verdi con Bonelli
15/01/2010, 16:01

NAPOLI - "Per la Campania - denuncia il commissario regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli - si prevede, nel piano del governo, una nuova centrale atomica nel Salernitano e la "discarica" nazionale di scorie nucleari nell'ex centrale del Garigliano in provincia di Caserta. Un disastro ambientale annunciato che modificherà l'assetto sociale, ecologico e turistico della nostra regione. Per questo chiediamo a tutti i candidati presidenti, come ha già fatto Legambiente, di impegnarsi a mettere nel proprio programma il no a nuove centrali nucleari e depositi di scorie e il si a tutte le energie rinnovabili."
Lunedì mattina sarà a Napoli il presidente nazionale dei Verdi, Angelo Bonelli, per una nuova iniziativa contro il nucleare e per marzo è prevista proprio in Campania la manifestazione nazionale dei movimenti ambientalisti contro il progetto del governo di impiantare nuove centrali nucleari nel Paese.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©