Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Nucleare in Campania. Verdi: "adesso Caldoro dica un chiaro NO e apra le verifiche sulla Centrale del Garigliano"


Nucleare in Campania. Verdi: 'adesso Caldoro dica un chiaro NO e apra le verifiche sulla Centrale del Garigliano'
18/03/2011, 16:03

"Basta con i tentennamenti sul nucleare. Il Presidente della Regione Campania Caldoro - dichiarano il commissario regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli ed il presidente provinciale Carlo ceparano - dica un chiaro e definitivo no agli impianti in Campania senza più tentennamenti e ambiguità. Dopo la spazzatura ed i rifiuti tossici non possiamo permetterci anche le centrali atomiche. Ci aspettiamo anche una verifica da parte della Regione sulla ex Centrale del Garigliano in Provincia di Caserta dove negli ultimi giorni c' è grande attività e che potrebbe ospitare le scorie nucleari di tutta Italia visto che sono in via di completamento i lavori della nuova vasca di contenimento di materiale radioattivo molto più ampia della precedente".

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©