Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Nucleare, Verdi: " a Napoli si festeggia stop a centrali con l' inno sul solare"


Nucleare, Verdi: ' a Napoli si festeggia stop a centrali con l' inno sul solare'
20/04/2011, 13:04

"Mercoledì 20 Aprile alle 11 al Gambrinus i Verdi, gli ecologisti ed i riformisti campani - spiegano il commissario reginale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli ed il segretario cittadino Vincenzo Peretti - festeggeranno lo stop al nucleare. Sarà presentata la canzone "inno al solare" composta contro il nucleare in Italia da una ex vincitrice di Castrocaro Claudia Di Pietro e la pizza anti centrali atomiche di Gino Sorbillo. Si brinderà per il solare ma allo stesso tempo si lanceranno una serie di iniziative per le energie rinnovabili in Campania abbandonate dall' attuale governo regionale. Ovviamente conoscendo Berlusconi ed i suoi supporters manteniamo una certa diffidenza rispetto all' annuncio dello stop al nucleare temendo che ci possa essere qualche trucco alle spalle del nuovo decreto".
"Infine siamo preoccupatissimi - continuano Borrelli e Peretti - per il fatto che a fronte dello stop alle realizzazione di nuove centrali in Italia potrebbe essere confermata soltanto come sito nazionale delle scorie nucleari la ex centrale del Garigliano in Provincia di Caserta dove negli ultimi mesi è stata realizzata una nuova mega vasca di contenimento estremamente più grande della precedente. Per questo menterremo in piedi un osservatorio per fermare questo progetto".

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©