Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Nuova influenza, 100 suini e carne sequestrati nell'Avellinese


Nuova influenza, 100 suini e carne sequestrati nell'Avellinese
08/05/2009, 19:05

(ANSA) - NAPOLI, 8 MAG - Un allevamento di suini e sei quintali di carne di maiale sono stati sequestrati dai carabinieri nell'Avellinese: provvedimenti messi in atto per scongiurare possibili diffusioni del virus dell'influenza A/H1N1. In particolare a Moschiano, i carabinieri - insieme al personale del Nucleo Antisofisticazioni di Salerno, coadiuvati dal servizio veterinario dell'Asl di Avellino - hanno accertato che circa 100 capi suini, in un allevamento, erano privi dei prescritti tatuaggi di identificazione che consentono di stabilire, con certezza, la loro provenienza. Gli animali e l'intera azienda sono stati quindi sottoposti a sequestro sanitario ed affidati al proprietario, un 33enne incensurato del posto. Immediatamente sono stati effettuati controlli a tappeto nelle macellerie e nei supermercati della zona al fine di verificare se la carne fosse stata posta in commercio: in totale sono stati sequestrati ben sei quintali di carne di maiale, gia' macellata, priva di etichettatura e, quindi, mancante del requisito della tracciabilita'

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©