Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Nuova sede per lo sportello al pubblico di Roma Servizi per la Mobilità


Nuova sede per lo sportello al pubblico di Roma Servizi per la Mobilità
07/10/2010, 14:10


ROMA - Roma Servizi per la Mobilità, agenzia che su incarico dell’Amministrazione Comunale coordina e gestisce le attività ed i progetti riguardanti i trasporti pubblici a Roma, annuncia che a partire dal 1 ottobre 2010 è operativa la nuova sede dell’Ufficio Permessi Informazioni e Servizi (PIS), che si sposta da via Ostiense a piazzale degli Archivi, 40. Il cambio di sede nasce dalla duplice necessità di garantire all’utenza un servizio maggiormente fruibile e, al tempo stesso, di contenere i costi di gestione. La nuova sede, ubicata in zona Eur, si estende su di una superficie di circa 1.400 metri quadrati, ed è ospitata all’interno di un edificio del 1939 progettato dagli architetti De Renzi, Pollini e Figini.

Lo sportello al pubblico, oltre a fornire informazioni sulla mobilità nella Capitale, consente di richiedere e ottenere i permessi che occorrono per muoversi a Roma: coloro che saranno interessati ad avere un permesso Ztl Roma, ad esempio, potranno rivolgersi allo sportello al pubblico durante gli orari di apertura (dalle 8.30 alle 16.30 dal lunedì al venerdì); allo stesso modo, potranno essere erogati i permessi relativi alle aree di sosta a Roma e quelli riservati alle persone con disabilità. Anche le officine interessate a rilasciare il bollino blu a Roma potranno reperire le informazioni ed i permessi necessari. Sulla base del nuovo piano pullman, infine, è possibile richiedere i permessi per i bus turistici a Roma. Infine è possibile scaricare online e stampare i moduli relativi a tutte le operazioni di manutenzione delle licenze taxi, NCC e botticelle da presentare a Roma Servizi per la Mobilità.

All’interno della nuova sede sono inoltre presenti il Contact Center, contattabile al numero 06 57003, e il centralino del numero verde riservato alle persone con disabilità, che risponde al numero 800 154 451.


Il passaggio alla nuova sede di piazzale degli Archivi rappresenta dunque un significativo miglioramento dei servizi che l’Agenzia, punto di riferimento per i trasporti pubblici e privati a Roma, mette a disposizione del pubblico. In questo modo, infatti, Roma Servizi per la Mobilità si pone l’obiettivo di essere maggiormente vicina al cittadino e alle sue esigenze, dal momento che la nuova sede è raggiungibile in modo molto più comodo e rapido, con un sensibile aumento anche dei posti auto dedicati a persone con handicap motori. Chi desidera raggiungere lo sportello con i mezzi di trasporto può viaggiare in metropolitana e scendere alla fermata Eur – Fermi (che dista soltanto 500 metri da piazzale degli Archivi), oppure salire a bordo di uno degli autobus in servizio in zona.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©