Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Il bilancio: due morti e tre clandestini in coma

Nuova tragedia dell’immigrazione su traghetto ad Ancona


Nuova tragedia dell’immigrazione su traghetto ad Ancona
24/06/2012, 09:06

ANCONA – Una nuova tragedia dell’immigrazione si è consumata ieri. Il bilancio:  due morti e tre clandestini in coma. Il viaggio finito in tragedia questa volta si è concluso su di un traghetto ad Ancona.
Circa una ventina di immigrati arrivati dalla Grecia,  si erano nascosti sotto alcuni Tir e autobus all'interno del garage del traghetto. Ma evidentemente l'elevata temperatura causata non solo dal clima, ma anche dai motori della nave hanno contribuito a rendere l’aria dell’ambiente irrespirabile, causando il decesso dei due  e a ridurre in coma gli altri tre.
Sul posto sono intervenuti i mezzi del 118 e le ambulanze della Croce Gialla impegnate nei soccorsi. Presenti anche gli agenti della polizia di frontiera. Il gruppo di stranieri dovrebbe essere di origine pachistana.

Commenta Stampa
di Rosario Scavetta
Riproduzione riservata ©