Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Il paese sotto shock. I due avranno presto un figlio

Nuova Zelanda, è amore tra nonna e nipote


Nuova Zelanda, è amore tra nonna e nipote
02/05/2010, 16:05

WELLINGTON- Nuova Zelanda sotto shock per la storia d’amore “possibile” tra una nonna e suo nipote. La vicenda, raccontata dai diretti interessati al tabloid New Idea, sta rapidamente facendo il giro del Mondo e gettando nello scompiglio un’intero paese.
Pearl Carter e Phil Bailey, questi i nomi dei due “fidanzatini”, hanno rispettivamente 72 e 26 anni e ora aspettano anche un bambino. Con la pensione della donna, infatti, hanno comprato un ovulo, lo hanno fecondato con lo sperma di Phil e lo hanno impiantato nell’utero di una “mamma surrogato”. Davanti allo sgomento dei loro concittadini, i due non si sono mostrati minimamente pentiti: “Le opinioni degli altri non mi interessano” – ha dichiarato Pearl – “Sono innamorata di Phil e anche lui mi ama. Presto avremo un bambino tutto nostro e Phil sarà un ottimo padre”. Una storia nata contro tutto e contro tutti, dunque, e che porta con sé dei risvolti anche drammatici. Nonna Pearl ed il giovane Phil si sono infatti conosciuti solo quattro anni fa, alla morte della mamma di lui, Lynette. La donna, malata di tumore al cervello, prima di morire aveva rivelato al figlio di essere stata adottata. Da qui, la ricerca affannosa del giovane per ritrovare la madre biologica (ossia la sua vera nonna): ricerca che porta i suoi frutti. I due si conoscono, anche se Phil non fa in tempo a far ritrovare madre e figlia. In compenso, scoppia l’amore. “Dal primo momento in cui l'ho visto, mi sono sentita sessualmente viva”, ha aggiunto la “nonnina”. Ma la relazione vera è nata dopo due settimane: ”Una sera abbiamo cenato e bevuto vino. L'ho fatto entrare nella mia stanza da letto e l'ho fatto sedere. Poi l'ho baciato. Mi aspettavo un rifiuto, ma il bacio è stato contraccambiato”. Il ventiseienne conferma: “Volevo baciarla ancora. Ero completamente sedotto da lei. Oggi amo Pearl con tutto il mio cuore. Sono sempre stato attratto da donne più anziane di me e credo che Pearl sia davvero una donna unica. Ora desidero diventare padre e non voglio aspettare”.
Adesso la Nuova Zelanda si interroga sulla validità di questo amore e minaccia di farli arrestare. A loro, però, non interessa. La felicità supera ogni forma di pregiudizio.

Commenta Stampa
di Ornella d'Anna
Riproduzione riservata ©