Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Nuove BR: concessi i domiciliari a Cinzia Banelli


Nuove BR: concessi i domiciliari a Cinzia Banelli
14/04/2009, 13:04

Cinzia Banelli, condannata a 12 anni di reclusione per l'omicidio del professor Mariano D'Antona, si appresta a lasciare il carcere di Sollicciano, in provincia di Firenze, dove è stata reclusa finora, per andare agli arresti domiciliari. L'ex "Compagna So", delle cosiddette "Nuove BR", è stata la prima pentita del nuovo movimento, ed era in attesa delle decisioni del Tribunale di Sorveglianza. Decisioni che sono arrivate con la concessione dei domiciliari, anche se dovrebbe continuare il regime di "protezione testimoni" a cui è sottoposta.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©