Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Nuove Br: Ichino disposto a incontrarle


Nuove Br: Ichino disposto a incontrarle
13/06/2009, 16:06

La prima Corte d'Assise di Milano ha condannato le cosiddette Nuove Br a risarcire Pietro Ichino con una cifra di 100 mila euro. Alcuni imputati sono stati condannati a 15 anni di reclusione.

Ichino dice di rinunciare all'indennizzo in cambio di un confronto reciproco. "La mia proposta" - dice il professore, commentando la decisione della Corte - "che ho fatto agli imputati fin dall'inizio del processo, resta valida: incontriamoci, riconosciamoci reciprocamente come esseri umani, discutiamo delle nostre idee diversissime ma chiarendo che nessun dissenso politico può giustificare l'aggressione fisica gli uni contro gli altri".  Ichino ha inoltre affermato di non aver ricevuto ancora nessuna risposta a riguardo, ma di essere sempre disposto a raggiungere questo compromesso.
 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©