Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Nuovi arresti alla clinica Santa Rita di Milano


Nuovi arresti alla clinica Santa Rita di Milano
13/05/2009, 11:05

Altri tre ordini di custodia cautelare per omicidio volontario aggravato sono state notificate a medici della Clinica Santa Rita di Milano. SI tratta dell'ex primario del reparto di chirurgia toracica, Pier Paolo Brega Massone, e del suo ex aiuto Fabio Presicci, entrambi già detenuti; oltre ad un altro ex membro dell'equipe. E' stata invece negata la stessa misura per gli anestesisti, in quanto la loro posizione - secondo il GIP - è quella di "concorso colposo in fatti dolosi", cioè una posizione meno grave. Ricordiamoche nella prima fase furono arrestati ben 14 medici di quella che è stata soprannominata "Clinica degli Orrori"
Si tratta ancora di provvedimenti in merito alle operazioni chirurgiche, inutili e dolorose, che venivano fatte nella Clinica Santa Rita a pazienti terminali, al solo scopo di intascare maggiori rimborsi da parte dello Stato. Queste misure indicano che le indagini stanno continuando e si stanno scoprendo fatti nuovi.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©