Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Barconi soccorsi dalla motovedetta della Guardia di Finanza

Nuovi sbarchi di clandestini a Lampedusa

Raggiunta dagli exstracomunitari anche Marettimo

Nuovi sbarchi di clandestini a Lampedusa
13/07/2011, 10:07

TRAPANI - Le condizioni ottimali del mare e del meteo, hanno permesso ai clandestini di recarsi senza troppi problemi nelle isole della Sicilia. Sono ricominciati gli sbarchi di immigrati. Nella tarda serata di ieri è approdato al porto di Lampedusa un barcone con a bordo 286 profughi, tra cui 22 donne e 4 bambini. L’imbarcazione è stata soccorsa dalla motovedetta della Guardia di Finanza ad una quarantina di miglia dalla costa. Un altri piccolo sbarco si è registrato anche ieri sull’isola di Marettimo, la più lontana dell’arcipelago delle Egadi. A bordo di una piccola imbarcazione alla deriva, c’erano 7 cittadini tunisini. Questi, sono stati subito soccorsi dalla Capitaneria di porto di Trapani, su segnalazione di un diportista ad una distanza di circa 13 miglia dalla costa di Marittimo. i tunisini sono stti subito trasportati sulla motovedetta della Guardia costiera. Gli exstracomunitari saranno trasferiti in mattinata a Trapani con una nave di linea.

Commenta Stampa
di Carmen Cadalt
Riproduzione riservata ©