Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Temperature in calo e neve a bassa quota

Nuovo allarme maltempo in Italia


Nuovo allarme maltempo in Italia
21/01/2011, 21:01

ROMA – Torna l’allarme maltempo sulla Penisola. Nelle prossime ore la perturbazione che sta interessando adesso l’Italia centro- settentrionale si estenderà al Sud, provocando nevicate anche a bassa quota. A dirlo, il dipartimento della Protezione Civile, secondo cui gelo e neve arriveranno fino al livello del mare.
Il repentino abbassamento delle temperature ha raggiunto anche la Sardegna dove sta nevicando nelle zone interne e ad altezze anche sotto i 700 metri. Non vengono registrati blocchi alla circolazione anche se il Comando regionale della Polizia stradale raccomanda prudenza in particolare sull'altipiano di Campeda (sulla statale Carlo Felice che collega Cagliari con Sassari) e sui primi chilometri della 131 dorsale sarda per Nuoro, nei pressi di Ghilarza.
Forti disagi sono stati registrati anche in Toscana. A Lucca il maltempo ha causato diverse frane, mentre a Siena è momentaneamente interrotta la viabilità sulla strada provinciale che collega Sarteano a Radicofani.
La Protezione Civile invita dunque alla cautela per chi guida, ad informarsi sulle condizioni meteorologiche prima di mettersi in viaggio e soprattutto ad utilizzare le catene nei tratti di strada innevati.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©